Lunedì mattina a Napoli l’inchiesta di IFM su 12mila bilanci realizzata con Cerved. La Regione annuncia importanti misure alla presenza di De Luca
Campania, aumentano del 7,6% i ricavi delle società sopra il milione di euro in fase pre Covid-19
Salerno cresce di più percentualmente per fatturato, Napoli per redditività e Avellino per addetti

NAPOLI, sab 04 LUG 2020 – Aumentano del 7,6% i ricavi delle 12mila società di capitali con sede legale in Campania e fatturati sopra il milione di euro in fase pre Covid-19. La provincia di Salerno cresce di più percentualmente per ricavi, quella di Napoli per redditività e quella di Avellino per addetti. È quanto emerge dall’anteprima dell’inchiesta realizzata dal trimestrale di economia e finanza Industria Felix Magazine in collaborazione con Cerved, che sarà presentata lunedì mattina dal direttore di IFM Michele Montemurro e dal chief commercial officer di Cerved Roberto Mancini, a Napoli all’Auditorium della Regione Campania alla presenza, tra gli altri, del Governatore Vincenzo De Luca, dell’assessore alle Attività produttive e alla Ricerca scientifica Antonio Marchiello, del presidente e vicepresidente di Confindustria Campania Vito Grassi e Filippo Liverini.

Il campione analizzato ha prodotto 88,6 miliardi di ricavi e 5,5 miliardi di mol (+1,6%) con 370mila addetti (+8,2%). La classifica per fatturati è così suddivisa in miliardi di euro: 14 a Salerno (+8,4%), 2 a Benevento (+7,8%), 52,8 a Napoli (+7,6%), 15 a Caserta e 4,8 ad Avellino. Le uniche due province a registrare un aumento del margine operativo lordo sono Napoli, 3,5 miliardi con +5,6%, e Salerno, 807 milioni con +2,1%. Rispetto al campione analizzato, crescono gli addetti in tutte le province: percentualmente Avellino è la migliore con +10,8% su un numero complessivo di 24.276 unità, circa un decimo di Napoli, 223.454 (+8,2%).

L’inchiesta completa, per un pubblico ridotto per effetto delle normative vigenti, sarà presentata in occasione della terza edizione di Industria Felix – La Campania che compete, presentata dal giornalista, scrittore e capostruttura di Rai 1 Angelo Mellone e dalla giornalista e conduttrice del Tg1 Maria Soave, organizzata dal trimestrale Industria Felix Magazine e Regione Campania/D.G. Sviluppo economico e Attività produttive (tramite il Fondo per lo sviluppo e la coesione), in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.C. Industria Felix, con il patrocinio di Confindustria, Confindustria Campania, la media partnership di Ansa e Il Sole 24 Ore e la partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Lidl Italia, Sustainable Development, FundCredit, Studio legale Iacobbi. Nella circostanza Regione Campania comunicherà importanti interventi a favore delle imprese.

Saranno presenti anche i vertici delle 58 su 66 imprese campane premiate per performance gestionali e affidabilità finanziaria (ad eccezione delle start up innovative) dal Comitato Scientifico di Industria Felix, qui di seguito distinte per province: Avellino (7): Casa di cura privata Montevergine, Cosmopol, E.B.I. Elettromeccanica Bocchino Irpina, Elbor, Europea Microfusioni Aerospaziali, La.me.s., Zenone Elettronica. Benevento (6): Agriges, Avicola Mauro, Cosmind Costruzioni Montaggi Industriali, Maca, Relax, Rummo.  Caserta (10): Cilento, Fattoria reale di Torcino Società Agricola, Futura Line Industry, It Centric, Lapo Compound, Lillo, Lsm, Multicedi, Proma, Saima. Napoli (34): Al Pitag Gold Star, Benbo, Bindcommerce, Bologna Family Restaurant, C.M.T. Compagnia Manifatture Tessili, Cafasso & Figli, Capri, Centro Meridionale Costruzioni, China Africa, Ciro Paone, Didiesse, Dolciaria Acquaviva, Energas, Fifth Beat, Fish’s King 3, Fratelli Nappi 2, Ge.se.t Italia, Globus Supermercati, Guacci, Hitachi Rail, Industry Automation Manufacturing and Service, Kineton, Laminazione Sottile, Lin Up, Metinks, Monolith Italia Nord, Museo Cappella Sansevero, Neilos, Paperdi, S. C. Tessuti, Seda Italy, Ge.sa.c, Ucm Sportswear, Wapp. Salerno (9): Cartesar, Curcio Trasporti e Servizi, Fisiopharma, Hi.tech Sud, Iasa, Le Sirenuse, San Giorgio, Santa Caterina, Società agricola Tenuta San Francesco.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Di piu

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close