Il pubblico della seconda edizione del Premio Industria FelixBARI, sab 12 NOV 16 – Il mondo accademico incontra le migliori imprese con sede legale in Puglia per proporre i più interessanti progetti relativi a spin off, start up e brevetti: nasce “Industria Felix Lab”, una cerniera tra aziende, università e istituzioni.
L’iniziativa è promossa dall’associazione culturale Industria Felix, che organizza l’omonimo Premio riservato alle imprese con i migliori risultati di bilancio sulla base dell’inchiesta annuale realizzata dal giornalista Michele Montemurro sugli esercizi finanziari di 2.500 società di capitali con sede legale in Puglia e fatturato superiore ai 3 milioni di euro. Sono previsti cinque workshop in programma a Bari da gennaio, realizzati in collaborazione con le quattro Università che presenteranno i progetti: Politecnico di Bari, Università di Bari, di Foggia e del Salento. Si tratta degli stessi Atenei che, assieme a Confindustria Puglia, hanno patrocinato il “Premio Industria Felix – La Puglia che compete” da quando è stato istituito, quindi nel 2015 e nel 2016. Agli incontri parteciperanno, anche, alcuni rappresentanti del governo nazionale e della Regione Puglia per comunicare agli imprenditori le opportunità a loro rivolte e, inoltre, saranno invitati i vertici regionali e provinciali di Confindustria.
Spin off e start up sono iniziative imprenditoriali aventi come scopo lo sfruttamento dei risultati della ricerca e lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi derivati dalle attività di ricerca delle Università, che partecipano in qualità di socio solo nel caso degli spin off. I brevetti, invece, sono titoli giuridici di proprietà di inventori, che potrebbero essere ceduti a terzi per essere sviluppati.
L’associazione Industria Felix, nell’ambito delle attività previste dal proprio statuto finalizzate alla promozione della cultura d’impresa e allo sviluppo del territorio, ha ritenuto opportuno favorire la reciproca conoscenza e ogni possibile ed auspicabile forma di collaborazione fra le migliori imprese pugliesi premiate nel biennio del Premio, il mondo accademico e le istituzioni. Un’iniziativa che è stata sollecitata dai soggetti interessati e favorita per non limitare la “mission” dell’associazione al solo giorno della cerimonia di conferimento dei premi, durante il quale si affrontano i temi legati al mondo dell’economia e della finanza.
Molto spesso negli ultimi anni si è lamentata un certa separatezza reciproca fra il mondo della formazione e della ricerca e quello delle imprese. Ma proprio l’ormai consolidata attività degli spin off dimostra come la cesura fra ricerca e produzione per il mercato si possa superare, puntando a stimolare feconde esperienze di collaborazione fra società ormai collocate con successo da anni sul mercato e nuove realtà imprenditoriali sorte negli Atenei per valorizzarne i risultati delle ricerche più avanzate. Anche i brevetti e le start up, che molto spesso non vedono la luce per mancanza di investimenti, rappresentano per le aziende un’importante opportunità negli ambiti della diversificazione d’impresa e della ricerca, mentre per i soggetti promotori è l’occasione per valorizzare idee che potrebbero risultare vincenti con la collaborazione di imprenditori che si sono rivelati talentuosi attraverso le menzioni e le onorificenze certificate dai bilanci ad “Industria Felix”.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Di piu

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close